Rugby



Art. 1R • L’esito di una scommessa su un incontro di Rugby si basa sul risultato ottenuto al termine del tempo di gioco regolamentare più eventuali tempi supplementari.

Art. 2R • Se un incontro di Rugby è ufficialmente rinviato o sospeso, le scommesse ad esso relative rimarranno valide se lo stesso viene ripreso e completato entro tre giorni dalla data pubblicata nel programma ufficiale. Se l’incontro non viene disputato o completato entro il suddetto termine, tutte le scommesse ad esso collegate saranno dichiarate void.



Modelli Scommessa Principali


1X2 – Si deve pronosticare l’esito finale dell’incontro. Vengono offerti tre possibili esiti: 1 (la squadra in casa vince l’incontro), X (l’incontro termina in pareggio) e 2 (la squadra ospite vince l’incontro).


1X2 1°T – Si deve pronosticare l’esito della partita alla fine del 1° tempo. Vengono offerti tre possibili esiti: 1 (la squadra in casa vince alla fine del 1° tempo), X (l’incontro termina in pareggio alla fine del 1° tempo) e 2 (la squadra ospite vince alla fine del 1° tempo).


Testa a Testa (1 2) – Si deve pronosticare il vincitore dell’incontro. Vengono offerti due possibili esiti: 1 (la squadra in casa vince l’incontro), 2 (la squadra ospite vince l’incontro). L’esito di questa tipologia di scommessa si basa sul risultato acquisito dopo i tempi regolamentari più eventuali tempi supplementari.


Handicap (1 2) – Si deve pronosticare quale squadra vincerà l’incontro aggiungendo o sottraendo lo spread, indicato nella scommessa, al risultato finale. L’handicap, sia positivo che negativo, viene sempre associato alla squadra di casa.
Esempio1: England – Ireland (spread -5,0). Scommettendo su (H.-5.5) Casa, la scommessa sarà vincente se la squadra in casa vince l’incontro con un margine di vittoria di almeno 6 punti; scommettendo su (H.-5.5) Ospite, la scommessa sarà vincente se la squadra ospite vince l’incontro, oppure lo perde concedendo un massimo di 5 punti al proprio avversario.
Esempio2: Italia – Nuova Zelanda (spread 30.5). Scommettendo su (H. 30,5) Casa, la scommessa sarà vincente se la squadra di casa vince l’incontro oppure lo perde concedendo un massimo di 30 punti alla squadra avversaria; scommettendo su (H. 30.5) Ospite, la scommessa sarà vincente se la squadra ospite vince l’incontro con uno scarto di punti maggiore o uguale a 31.


Handicap 1°T (1 2) – Si deve pronosticare quale squadra risulterà vincente alla fine del 1° tempo aggiungendo o sottraendo lo spread, indicato nella scommessa, al risultato finale. L’handicap, sia positivo che negativo, viene sempre associato alla squadra di casa.
Esempio1: England – Ireland (spread -5,5 HT). Scommettendo su (H.-5.5) Casa, la scommessa sarà vincente se la squadra in casa vince alla fine del 1° tempo con un margine di vittoria di almeno 6 punti; scommettendo su (H.-5.5 HT) Ospite, la scommessa sarà vincente se la squadra ospite vince l’incontro alla fine del 1° tempo, oppure lo perde concedendo un massimo di 5 punti al proprio avversario.
Esempio2: Italia – Nuova Zelanda (spread 30.5 HT). Scommettendo su (H. 30,5 HT) Casa, la scommessa sarà vincente se la squadra di casa alla fine del 1° tempo vince oppure perde concedendo un massimo di 30 punti alla squadra avversaria; scommettendo su (H. 30.5 HT) Ospite, la scommessa sarà vincente se la squadra ospite alla fine del 1° tempo vince con uno scarto di punti maggiore o uguale a 31.



Over/Under – Si deve pronosticare se il numero totale di punti segnati nel corso dell’incontro sarà superiore (Over) o inferiore (Under) allo spread offerto da Eurosports24.



Over/Under 1°T – Si deve pronosticare se il numero totale di punti segnati alla fine del 1° tempo sarà superiore (Over) o inferiore (Under) allo spread offerto da Eurosports24.



Margine Vittoria – Si deve pronosticare con quale margine arriverà la vittoria per la squadra di casa (home) o per la squadra ospite (away). In caso di pareggio tutte le scommesse saranno dichiarate void.



Pari/Dispari – Si deve pronosticare se il numero di punti realizzati durante la partita sarà pari o dispari. Ai fini delle scommesse valgono i risultati al termine del tempo di gioco regolamentare. Se l’incontro terminerà 0-0, la selezione vincente sarà Pari.





HELP