Baseball



Art. 1B • L’esito di una scommessa su un incontro di baseball è basato sul risultato ottenuto al termine del tempo di gioco regolamentare inclusi eventuali extra innings, se non diversamente specificato per alcune tipologie di scommessa.



Art. 2B • Se un incontro viene interrotto ( “called”), ai fini delle scommesse, sarà preso in considerazione il punteggio maturato sul campo dopo almeno 5 inning di gioco completi, a meno che la squadra che gioca in casa non si trovi in vantaggio dopo 4 inning e ½. (Regola dei 4 inning e ½ – Scommesse sul vincente).



Art. 3B • Se un incontro di baseball è ufficialmente rinviato o sospeso, le scommesse ad esso relative rimarranno valide se lo stesso viene ripreso e completato entro tre giorni dalla data pubblicata nel programma ufficiale. Se l’incontro non viene disputato o completato entro il suddetto termine, tutte le scommesse ad esso collegate saranno dichiarate void.


Modelli Scommessa Principali


Testa a Testa (1 2) – Si deve pronosticare il vincitore dell’incontro. Vengono offerti due possibili esiti: 1 (la squadra in casa vince l’incontro), 2 (la squadra ospite vince l’incontro). Se l’incontro termina in pareggio, tutte le scommesse relative a questa tipologia saranno dichiarate void.



Handicap (1 2) – Si deve pronosticare quale squadra vincerà l’incontro aggiungendo o sottraendo lo spread indicato nella scommessa al risultato finale. L’handicap, sia positivo che negativo, viene sempre associato alla squadra di casa.
Esempio: scommettendo su (H.-2.5) Casa, la scommessa sarà vincente se la squadra in casa vince con un margine di vittoria di almeno 3 run; scommettendo su (H.-2.5) Ospite, la scommessa sarà vincente se la squadra ospite vince l’incontro oppure lo perde concedendo un massimo di due run al proprio avversario.


Over/Under – Si deve pronosticare se il numero totale di run ottenuti durante l’incontro sarà superiore (Over) o inferiore (Under) allo spread offerto da Eurosports24.




HELP